Associazione Bed & Breakfast "Balcone delle Marche" Cingoli (Marche) - Email: info@cingolibeb.it

PASSA LE TUE VACANZE NELLE MARCHE 

Esistono tanti buoni motivi per venire a trascorrere una vacanza nelle Marche. Immersi nei sapori e profumi di una regione davvero sorprendente. Una regione che ha saputo mantenere quell’atmosfera che sa di tradizioni e rispetto del proprio passato, capace di affascinare anche il visitatore più esigente. 

SCOPRI E VISITA CINGOLI


U
n’incantevole cittadina situata nel cuore delle colline marchigiane, a 631 mt. S.l.m.
Chiamata anche il “Balcone delle Marche” per l’impareggiabile panorama sulle cinque province marchigiane; con particolare interesse all’ampia fascia del mare Adriatico, sul quale emerge la sagoma del Monte Conero, alle spalle e a sinistra il gruppo dei monti Sibillini con cime che superano i 2.000 metri, alle spalle e a destra il Monte Catria e il Monte San Vicino. Vasto è il panorama del patrimonio artistico-culturale di Cingoli e numerose le opere architettoniche degne di nota.

 

 

8 BUONI MOTIVI PER VISITARE CINGOLI

1) un suggestivo panorama che si sviluppa a 360 gradi

2) Cingoli è  tutta circondata da mura e si presenta ricca di storia, infatti le origini di Cingoli risalgono ad epoca antichissima: nel colle dove sorge la città vi furono gli insediamenti del Neolitico e dell’età del bronzo. Poi, nel IX sec. a. C., il territorio cingolano fu abitato da popolazioni Picene. Nel 60 a.C. Cingoli fu fortificata e restaurata da Tito Labieno, luogotenente di Giulio Cesare. Diventò libero Comune nel XII sec. Fece parte dello Stato Pontificio fino all’Unità d’Italia.

3) Cingoli diede i natali a numerosi personaggi illustri tra i quali lo stesso Tito Labieno (100 a.C. – 45 a.C.), Francesco Saverio Castiglioni  (1761-1830) eletto Papa il 5 aprile 1829 che prese il nome di Papa Pio VIII,  Frà Bevignate (1250-1305) ideatore della fontana di Perugia e del Duomo di Orvieto, Gentile da Cingoli, filosofo (XIII sec.), Giacomo da Cingoli, architetto e scultore (XIII sec.), Donatello Stefanucci, pittore (1896-1987), il celebre compositore Giuseppe Cerquetelli (1848-1931) autore di diverse opere e ouverture. E altri....

4) Il patrimonio artistico-culturale cingolano é costituito da preziosi monumenti quali  la Chiesa Collegiata di S. Esuperanzio che é il monumento religioso più importante di Cingoli. Le sue prime origini risalgono al 1139, ma l’attuale assetto monumentale, di stile romanico-gotico, é del XIII sec.. All’interno si possono ammirare affreschi di gran pregio, una tavola di Sebastiano del Piombo e un polittico attribuito a G.A. Bellinzoni di Pesaro. La Chiesa di S. Domenico risalente al XIII sec. che presenta un ampio interno di forma ellissoidale e contiene  pregevoli dipinti tra le quali  la grande tela (cm. 384 x 264) di Lorenzo Lotto la “Madonna del rosario e Santi” (1539);  istituti culturali come il Museo Archeologico Statale con reperti preistorici, protostorici e ellenistico-romani e la Pinacoteca Comunale, palazzi signorili di varie epoche che si affacciano su incantevoli vicoli rendendo la visita molto interessante e, infine, l’originale Museo del Sidecar, ricca collezione composta da oltre 100 pezzi tra motociclette e sidecar dai primi modelli d’inizio secolo a quelli più recenti.

5) Il territorio é particolarmente interessante dal punto di vista paesaggistico e naturalistico con circa 4.500 ettari di boschi che offrono la possibilità di interessanti e suggestive escursioni, a piedi, a cavallo o in mountain bike. Girasoli che colorano le colline, campi coltivati, vigneti e frutteti che disegnano un enorme patchwork di forme e colori. Lungo i numerosi sentieri naturalistici, indicati per chi ama il trekking e per chi pratica la mountain bike, si ha la possibilità di osservare la natura nei suoi molteplici aspetti. Un lago verde smeraldo, il più grande bacino artificiale dell’Italia Centrale, 
un clima temperato dall’aria incontaminata, una fauna variegata è l’ambiente ideale per delle vacanze in mezzo alla natura, lontano dallo stress del turismo di massa.

6) La posizione logistica di Cingoli, a cavallo tra le province di Macerata e di Ancona, permette a chi vi soggiorna, di effettuare escursioni nelle località più belle delle Marche ed anche della vicina Umbria. 

7) Un cenno particolare meritano poi i prodotti gastronomici che rispettano ancora i valori e i sapori antichi e tradizionali. Tra i primi piatti, i “cargiù” (ravioloni alla ricotta), la polenta col sugo di papera, le tagliatelle tirate a mano. Conosciuti anche fuori regione sono i salumi (ciauscolo, salame di fegato, salame lardellato) e il formaggio pecorino. Tra i dolci di origine antica primeggiano la ciambella e il serpe pasquale, ma soprattutto i “cavallucci“ del periodo natalizio. Ottima quindi la cucina marchigiana ma anche i vini locali non sono da meno: dal buon vino Rosso Conero, il Rosso Piceno e il Verdicchio.

8) l’ospitalità amichevole e cordiale che contraddistingue i marchigiani e in questo contesto opera la nostra Associazione Bed & Breakfast “Balcone delle Marche” con le sue molteplici strutture dislocate nel capoluogo e dintorni.

SOGGIORNO IN BED & BREAKFAST

Uno dei principali scopi della nostra Associazione B&B è quello di promuovere il turismo attraverso lo sviluppo di una nuova e diversa forma di ospitalità che privilegia contatti umani e l’ accoglienza familiare, la conoscenza delle tradizioni, usi, costumi e cultura nei suoi aspetti più specifici. Il fascino del soggiorno in Bed & Breakfast è composto principalmente dalle diversità e caratteristiche di ogni struttura ricettiva: dalla campagna al centro storico, alcuni danno più importanza ai comforts, altri all’ambiente caratteristico e altri ancora alle varie attività proposte (escursioni a piedi o in mountain bike, passeggiate a cavallo, visite guidate ai monumenti ed alle opere d’arte, visite eno-gastronomiche, ecc ). Dormire, un’ottima colazione a base di prodotti tipici e poi via verso l’avventura...

A Vostra disposizione per ogni e qualsiasi altra informazione, Vi auguriamo già sin d’ora un meraviglioso ed indimenticabile soggiorno a Cingoli.


ASSOCIAZIONE BED & BREAKFAST   “Balcone delle Marche”
Il presidente: Francesca Gozzoli   

 

- Home
- Bed&Breakfast
- Come raggiungerci
- Cingoli e dintorni
- Richiesta info

arte cultura e bellezze architettoniche a Cingoli Balcone delle Marche

cingoli balcone delle marche

borgo più bello d'italia cingoli marche

soggiorno e ospitalità nelle marche a cingoli

turismo marche cingoli italia

vacanze e soggiorno nelle marche

chiese e monumenti a cingoli marche

 

Sito realizzato da Katia Luchetti